Il manufatto esistente

L’immobile, realizzato antecedentemente al 1997 con struttura portante in c.a., insiste su un’area di mq. 3.015. E’ costituito da quattro elevazioni fuori terra, un piano mansardato e due piani sottostrada, rispettivamente a quota -2,25 ed a quota -5,90. L’ingresso principale è dalla Via Vito Ievolella: attraverso una passerella, in quota con la via pubblica, si accede all’adrone che conduce agli appartamenti mentre attraverso una scala esterna e/o un ascensore dedicato, ubicati nella prospiciente area a verde, è possibile accedere direttamente al piano primo sotto strada adibito ad uffici. La rampa carrabile conduce al secondo piano sottostrada dove sono ubicati i box pertinenziali. L’edificio ha due corpi scala, con annessi vani ascensori, di cui uno all’interno del fabbricato e l’altro costituito da due corpi di forma cilindrica nell’area retrostante.

 

Il Progetto di trasformazione e recupero

L’edificio è situato in un contesto residenziale e urbano di elevato prestigio, limitrofo alla storica piazza Indipendenza.  I progetti di trasformazione del contesto circostante già avviati, come la realizzazione della stazione metropolitana Imera-Giustizia, e quelli futuri quali la nuova viabilità sulla via Imera, il nuovo attraversamento dal Corso Alberto Amedeo alla via Imera, nonché le nuove aree per verde e parcheggi, determinano un contesto di assoluta novità che farà assumere a quest’area, così rigenerata, una nuova centralità urbana sia rispetto il centro storico che la città ottocentesca. Il progetto prevede la trasformazione del manufatto attraverso una serie di interventi volti alla realizzazione di n. 31 alloggi, dal piano primo al piano quarto, di varia quadratura con annessi box auto e locali sociali conformi ai parametri tecnici previsti a sostegno dell’edilizia agevolata-convenzionata, mentre al piano primo sottostrada sono ubicati gli uffici. In osservanza alle norme vigenti sul risparmio energetico, l’intervento utilizza sistemi di produzione di energia da fonti rinnovabili integrate nell’involucro edilizio e adotta sistemi passivi per rendere l’edificio a basso consumo energetico. La classe energetica prevista per gli appartamenti e gli uffici è A4, A2,A3,B.

Ubicazione dell'edificio

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Santa Maria del Bosco soc. Coop.va Buonriposo 108 90124 Palermo